morta malore marica santa maria capua vetere

Morta a 34 anni mentre mangia in una pizzeria. E’ successo in via Galatina, a Santa Maria Capua Vetere, nei pressi del Decò. La ragazza era in compagnia dei genitori e stava mangiando un panino quando si sarebbe sentita male.

Santa Maria Capua Vetere, muore in rosticceria mentre è con i genitori: aveva 34 anni

Così come riporta Edizione Caserta, la tragedia si è consumata presso la pizzeria-rosticceria Aumm Aumm. La vittima, Marica, si era recata con i genitori presso il centro commerciale Globo; poi, in seconda serata, la decisione di mangiare un panino presso il locale di via Galatina, a Santa Maria Capua Vetere.

La 34enne era seduta al tavolo quando si sarebbe sentita male, cambiando colore in viso. Immediatamente i genitori hanno allertato i soccorsi. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno subito steso la giovane a terra e hanno praticato le manovre di rianimazione e i massaggi cardiaci del caso. Purtroppo però Marica era già deceduta. Disperati i genitori. Sul luogo della tragedia è poi sopraggiunta una volante della Polizia. Gli agenti hanno constatato il decesso per cause naturali. Così come disposto dal Pm, la salma è stata restituita alla famiglia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it