incedio giugliano qualiano

Una nube tossica si sta estendendo in questi minuti sui territori di Giugliano e Qualiano dopo alcuni incendi appiccati in quello che è ormai l’ex campo rom Schiattarella. Ad andare a fuoco quasi certamente carcasse di auto presenti nella zona.

Rogo a Giugliano

Il rogo, complice il vento e altri rifiuti, si è esteso su un bel tratto di terreno. Al momento non viene escluso la probabilità di più incendi appiccati nella stessa zona. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che stanno cercando di domare le fiamme e le forze dell’ordine che hanno dovuto chiude un tratto della circumvallazione esterna per garantire la sicurezza ai pompieri e agli automobilisti che transitano in zona.

Anche il sindaco Nicola Pirozzi e diversi consiglieri stanno monitorando da vicino la situazione. Quel che è certo è che la nube nera e il denso fumo hanno intossicato per l’ennesima volta l’aria di Giugliano e dei comuni limitrofi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it