Il dark web è ancora in prima pagina. Questa volta per vaccini e Green Pass venduti illegalmente su internet tra i 100 e i 300 euro. Lo ha scoperto il nucleo speciale privacy e frodi tecnologiche della Guardia di Finanza. Quest’ultimi hanno sequestrato 10 canali Telegram.

Vaccini e Green Pass illegali venduti sul web: sequestrati 10 canali Telegram

Com’è facile intuire, i pagamenti avvenivano esclusivamente tramite criptovalute. Erano già migliaia gli utenti registrati. I canali Telegram sono stati prontamente sequestrati, individuati attraverso il monitoraggio della rete in tempo reale e l’utilizzo di specifici strumenti innovativi.

Leggi anche: Salva due ragazzini dal mare, ricerche finite: Carlo ritrovato senza vita

continua a leggere su Teleclubitalia.it