morto poppella

NAPOLI. Dramma in pasticceria a Napoli. Un uomo, mentre stava facendo colazione, si è accasciato a terra ed è morto. Per lui non c’è stato nulla da fare.

Il triste episodio è accaduto ieri nella nota pasticceria “Poppella”, nel rione Sanità.

Uomo morto da Poppella

La vittima è un ex primario d’ospedale in pensione sulla settantina. L’uomo stava facendo colazione quando improvvisamente, colpito da un malore, si è accasciato a terra. Attimi di panico tra i presenti.

Inutili i tentativi da parte dei dipendenti del locale e degli altri clienti di salvarlo. L’uomo è deceduto sul colpo forse a causa di un infarto.

Un episodio che ha lasciato senza parole tutti i presenti all’interno della nota pasticceria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it