posillipo chiusa hamburgeria

Il locale era aperto oltre l’orario consentito e all’interno c’erano diversi avventori intenti a consumare cibi e bevande. E’ per questo che ieri mattina gli agenti del Commissariato Posillipo hanno notificato al titolare di una hamburgheria in via Posillipo un provvedimento emesso dal Prefetto di Napoli che dispone la chiusura per 30 giorni dell’esercizio commerciale.

Napoli, chiusa per 30 giorni hamburgeria: poliziotti sorprendono avventori all’interno del locale

Il decreto prefettizio è scaturito dal controllo effettuato dagli stessi poliziotti. Gli agenti, nella serata dello scorso 1° maggio, hanno accertato che il locale di Posillipo era aperto oltre l’orario consentito e vi erano alcuni avventori che stavano cenando e bevendo in violazione della normativa anti-covid, che prevede la possibilità di consumare ai tavoli solo all’esterno dei locali commerciali.

I controlli stanno interessando anche la provincia. Stanotte gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia sono intervenuti in piazzale Ovidio a Castellammare di Stabia. Gli uomini delle forze dell’ordine hanno agito a seguito di una una segnalazione di schiamazzi e musica provenienti da un’abitazione. Giunti sul posto, hanno sorpreso 8 persone, tra i 18 e i 35 anni, tutte prive della mascherina, che stavano partecipando ad una festa privata e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

continua a leggere su Teleclubitalia.it