Come era prevedibile nella giornata di oggi 2 maggio i lidi del litorale sono stati presi d’assalto dai giovani per il primo aperitivo post zona rossa. Dopo il flop di ieri, causa maltempo, la bella giornata di oggi ha spinto ragazzi e ragazze ad uscire e raggiungere lidi e spiagge, luoghi della movida domenicale estiva. Chi cercava di prendere una boccata d’aria fresca ha dovuto fare i conti con altre centinaia di persone a cui è balenata la stessa idea.

Giugliano, blitz su un noto lido

In un noto lido di Giugliano si sta stava addirittura svolgendo un mega party con centinaia di ragazzi, come testimonia la foto, impegnati a ballare e bere drink. Nessuno rispettava le norme anti contagio.

Sul posto sono giunte le pattuglie della polizia municipale che hanno interrotto il party e disperso i presenti. La festa, organizzata senza alcuna autorizzazione è stata anche ripresa e pubblicata dai partecipanti sui social network.

Potrebbe anche interessarti >> De Luca: “Rischiamo zona rossa”

Le foto della festa al lido, pubblicate sui social, stanno suscitando sgomento e preoccupazione per una situazione che sembra fuori controllo, visto anche il numero ancor crescente di pazienti ricoverati nelle terapie intensive degli ospedali del territorio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it