terremoto pozzuoli

Trema la provincia di Napoli poco prima dell’alba, 5 scosse di lieve intensità registrate tra la zona del porto di Pozzuoli e la parte alta della città a ridosso di via Solfatara. A darne anche conferma, i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano.

Terremoto a Pozzuoli

Anche i residenti hanno avvertito il terremoto, ma hanno dichiarato di aver sentito soltanto gli ultimi due eventi tellurici, quello delle ore 4,40 di magnitudo 1.1 della scala Ritcher e quello delle ore 4,57 di magnitudo 1.4 della scala Ritcher, entrambi alla profondità di circa due chilometri. Le scosse precedenti, invece, sono state tutte di bassisima magnitudo.

Nella settimana dal 19 al 25 aprile nell’area dei Campi Flegrei sono stati registrati 70 terremoti di bassa energia
continua a leggere su Teleclubitalia.it