strangolata durante gioco erotico arrestato fidanzato

Un gioco erotico si è trasformato in tragedia a Denizli. Una giovane di 22 anni è morta, probabilmente strangolata dal fidanzato, poi scappato e rintracciato dalle forze dell’ordine. Il giovane, anche lui 24enne, deve adesso rispondere di omicidio.

Strangolata durante gioco erotico, muore 22enne

Siamo in Turchia. La vittima si chiama Cennet Tuba Tokbas, è una studentessa dell’Accademia d’Arte dell’ultimo anno. Lui si chiama Eray Hakver. E’ stato proprio il ragazzo a lanciare l’allarme avvisando che la mamma della ragazza che la figlia fosse morta nel suo appartamento. Sul posto si sono recati i soccorsi e la polizia che hanno rinvenuto il cadavere della ragazza. Il 24enne è stato arrestato e l’accusa ha chiesto per lui l’ergastolo.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, come riporta la redazione britannica del The Sun, il 24enne si era recato in casa della studentessa e l’avrebbe soffocata nel corso di un rapporto sessuale. L’aspetto agghicciante della vicenda è che il 24enne, dopo la morte della giovane, avrebbe dato da mangiare al gatto e avrebbe rivolto un saluto alla telecamera di videosorveglianza esterna prima di andarsene. Poi avrebbe chiamato la madre della vittima dicendole che la figlia poteva essere morta in casa.

La donna ha subito contattato le forze dell’ordine che si sono precipitate sul posto insieme ai soccorsi. Entrati nell’appartamento, i soccorritori hanno rinvenuto il cadavere della 22enne. Dagli esami sul corpo, scrive The Sun, sono emerse tracce di Dna sotto le unghia, segno che la vittima avrebbe provato a difendersi.

Il 24enne è stato arrestato e, durante l’interrogatorio, ha spiegato agli inquirenti che si è trattato di un gioco erotico finito male. Probabilmente un “bondage”, una pratica che consiste nell’immobilizzare il partner o nel legarlo temporaneamente al letto. Una versione, riportano i media locali e The Sun, a cui gli investigatori non credono ipotizzando che si sia trattato di un omicidio premeditato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it