La Campania ha raggiunto ieri la soglia del milione di somministrazioni di dosi. Tuttavia, la regione meridionale è ultima in Italia per la somministrazione della seconda dose di vaccino. Solo il 4,7% della popolazione, secondo i dati forniti dalla Fondazione Gimbe, ha completato il ciclo vaccinale ed è dunque immunizzata contro il Coronavirus.

Campania, flop vaccinazioni: è ultima in Italia per la somministrazione della seconda dose

Secondo il bollettino sulle vaccinazioni, diramato ieri mattina dall’Unità di Crisi regionale, ad oggi in Campania sono stati vaccinati con la prima dose 725.991 cittadini. Di questi solo 274.367 hanno ricevuto la seconda dose. 

Dai grafici di Gimbe, al primo posto della classifica figura il Piemonte, con il 7,7%, seguito dalla Provincia autonoma di Bolzano e dal Molise, entrambi al 7,6%. Al penultimo posto, sopra la Campania, c’è la Sardegna al 4,8%. Terzultima la Sicilia al 5,4%.

Leggi anche >> De Luca: “Andiamo avanti coi vaccini per over 60. Su Astrazeneca? Cittadini preoccupati”

Cambia, invece, la posizione della Campania se si considera soltanto il grafico relativo alla prima somministrazione del vaccino. In questo caso, la Campania è al 12° posto, con il 7,7%, seguito poi dal Friuli Venezia Giulia e Liguria. Il podio, invece, è occupato da tre regioni del Nord: al primo posto c’è Veneto, Toscana è al secondo e Valle d’Aosta al terzo posto.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it