Crema. Scappa dall’ospedale, dove era ricoverato per covid-19, per ritornare a casa. Nei guai un uomo di 64 anni che, dopo la fuga, è stato rintracciato dai Carabinieri e denunciato.

Crema. Positivo al Covid scappa dall’ospedale: ritrovato a casa, denunciato

A darne notizia è Fanpage.it. L’episodio si è verificato a Crema, in provincia di Cremona. L’uomo di 64, residente a Casale Cremasco, ha lasciato il nosocomio, forse senza farsi notare dal personale medico, per tornarsene a casa.

Il paziente era ricoverato da ben otto giorni per polmonite da Covid-19. Quando i sanitari non l’hanno più trovato nella stanza, hanno avvertito i militari, i quali lo hanno subito rintracciato. Lui però si è rifiutato di essere ricoverato di nuovo.

Il personale ospedaliero ha dunque disposto per lui l’isolamento fiduciario in casa, con il divieto assoluto di uscire e avere contatti esterni. Il paziente è stato comunque denunciato alla Procura per la violazione della quarantena, cosi come disposto dalle leggi anti Covid-19 e dal Testo Unico delle Leggi Sanitarie.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it