campania zona rossa

CAMPANIA. Sono quasi trascorse le due settimane dal momento in cui la Campania è stata classificata come zona rossa. Domani, come ogni venerdì, ci saranno i dati del monitoraggio dell’Iss e con la nuova ordinanza del ministro della Salute si sapranno le nuove classificazioni.

Campania zona rossa

Ma com’è la situazione attualmente in Campania? C’è possibilità che si torni almeno in arancione? I dati in Campania sarebbero ancora da zona rossa. La regione, infatti, è prima in Italia per i contagi in rapporto alla popolazione residente ed è in testa per numero di positivi ogni 100mila abitanti (1.727/100.mila).

Il bollettino quotidiano dell’Unità di Crisi registra sempre oltre 2500 positivi ogni 24 ore. E le terapie intensive non calano come sono sempre diverse decine i decessi ogni giorno.

La Campania, tra l’altro, anche per l’European Centre for Disease Prevention and Control è ancora classificata come rosso scuro, insieme a Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Marche, Emilia-Romagna, Provincia autonoma di Trento e all’ultima aggiunta, ovvero la regione Piemonte.

Solo domani però si conoscerà l’esito del monitoraggio dell’Iss e la decisione del ministro Speranza.

 

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it