napoli vincenzo messina parcheggiatore abusivo arrestato

In manette parcheggiatore abusivo di Poggioreale a Napoli. L’uomo, Giuseppe Messina, 41 anni, con precedenti di polizia, aveva minacciato un automobilista che si era rifiugato di versargli la tangente per il posto auto.

Napoli, arrestato parcheggiatore abusivo: aveva minacciato un automobilista

Stamattina gli agenti del Commissariato Poggioreale, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Vicinale Santa Maria del Pianto, traversa di via Poggioreale, per la segnalazione di una persona minacciata da un parcheggiatore abusivo. Giunti sul posto, i poliziotti sono stati avvicinati dalla vittima che ha indicato loro un uomo.

Quest’ultimo, poco prima, stava svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo. Al rifiuto dell’automobilista di corrispondergli una somma di denaro per la sosta, aveva minacciato di danneggiargli l’auto. Gli operatori hanno raggiunto e bloccato il pregiudicato di Napoli. Giuseppe Messina, 41enne del posto con precedenti di polizia, è finito in manette per tentata estorsione. Comminatagli anche una multa per violazione delle misure anti-covid visto che era in strada senza giustificato motivo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it