vaccini asl napoli 1

NAPOLI. Liste di riserva a cui somministrare dosi residue di vaccino anti Covid. E’ quanto si appresta a fare l’Asl Napoli 1 dopo l’indicazione nazionale di sfruttare al massimo le dosi presenti giorno per giorno.

Queste dosi residue saranno somministrate su chiamata diretta in base appunto a “liste di riserva” elaborate con criteri di appartenenza a fasce o categorie indicate dal piano vaccinale. L’Asl Napoli 1 Centro, in una nota, ha invitato a “non stazionare nei pressi del Centro vaccinale allestito alla Mostra d’Oltremare o qualunque altro centro di competenza Asl che dovesse essere disposto per la somministrazione dei vaccini, nella speranza di poter beneficiare di dosi in eccesso”.

Liste di riserva per dosi residue di vaccino Asl Napoli 1

In merito all’ordinanza firmata dal commissario per l’emergenza Covid, generale Francesco Figliuolo, per ottimizzarne l’impiego di dosi di vaccino, l’Asl Napoli 1 Centro fa sapere che “la programmazione messa in campo sin dall’avvio della campagna vaccinale sta rendendo possibile una preparazione ‘puntuale’ dei quantitativi necessari alle somministrazioni giornaliere.

In caso di dosi residue che altrimenti andrebbero sprecate – si legge in una nota – tali dosi saranno comunque somministrate su chiamata diretta della stessa Asl Napoli 1 Centro ai soggetti già presenti in piattaforma rispettando “categorie” e “cronologia di adesione”. Dunque, per garantire sempre la massima trasparenza del processo si è dato mandato alle articolazioni aziendali competenti di predisporre fin da domani “liste di riserva”, compilate con i nominativi di cittadini pre allertati e già registrati in base a criteri di appartenenza a fasce o categorie indicate dal piano vaccinale”.

Leggi qui il bollettino di oggi in Campania.

continua a leggere su Teleclubitalia.it