Anna Tatangelo replica furiosa alle indiscrezioni relative al presunto flirt con Livio Cori. Su Instagram la cantante ha deciso di rompere il silenzio e di dire le cose come stanno.

Anna Tatangelo furiosa sui social: “Ho il diritto di rifarmi una vita”

“Visto che che c’è gente che parla a vanvera senza sapere cose, ho deciso stavolta di parlare io”, scrive Anna su Instagram. “Partendo dal presupposto che Gigi e io non stiamo più insieme da più di un anno e, come lui ha diritto di rifarsi una vita ne ho il diritto anche io, ci tengo solo a dirvi che partirà una diffida a chiunque si permetta (intendo ovviamente i giornali) di dichiarare con tanto di virgolettati che ho rilasciato interviste sulla mia vita privata. Quando e se mi andrà di farlo, lo farò io”.

E a proposito di Livio Cori aggiunge: “Inoltre, ci tengo a precisare che conosco Livio da anni. Abbiamo fatto un Sanremo insieme ed è stato ospite ai miei live. Tra l’altro sta lavorando al mio disco quindi queste ca**ate inventate di sana pianta del “Gigi le ha presentato Livio ecc” risparmiatevele. Detto ciò, avete sempre parlato voi giornali di me e sono 16 anni che sento ca***te. Da quando ne avevo 18. All’epoca ero troppo piccola e troppo impaurita per dirvi quello che vi sto per dire, am ora non me ne frega niente: fatevi i ca**i vostri! Ps Quando avrò voglia di parlare di me lo farò io, per il resto fatevi una vita”.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it