Anche la sindaca di Villaricca, Maria Rosaria Punzo, ha introdotto nuove misure restrittive per arginare la diffusione del contagio sul territorio comunale.

Zona rossa “rafforzata” a Villaricca: l’ordinanza della sindaca. Le nuove misure

In attesa dell’ordinanza, la prima cittadina ha anticipato quali saranno le nuove restrizioni in città. Chiuse le ludoteche, le ville comunali, il cimitero solo la domenica. Sospesi il mercato settimanale e quello dell’usato del sabato. È fatto divieto anche l’accesso ai cittadini ai pubblici uffici, che riceveranno solo per appuntamento.

Leggi anche >> Giugliano, zona rossa rafforzata: arriva l’ordinanza 

“Ho deciso di optare per nuove ed ulteriori misure di restrizione che costituiscono un rafforzamento della zona rossa e che credo siano necessarie, per quante dolorose, per salvaguardare la salute della nostra comunità, cui tengo più di ogni altra cosa”, scrive in un post su Facebook la sindaca Punzo, motivando la decisione di mettere in campo misure più rigide.

Tra i provvedimenti, è consentito accesso solo allo stato civile (per pubblicazioni di matrimonio e matrimoni civili, dichiarazioni di morte e di nascita). Per l’ufficio anagrafe per il solo rilascio di carte d’identità e richieste di immigrazione. Per il Protocollo generale è consentito il ritiro di atti giudiziari urgenti ed in scadenza.

“Spero che i cittadini apprezzino queste scelte necessarie per la protezione della loro salute. Il piano vaccinale per quanto lento sta continuando e prima o poi usciremo da questo incubo. Ora è solo questione di tempo”, conclude la prima cittadina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it