Le temperature primaverili che caratterizzano questi giorni di fine febbraio non sono destinate a durare a lungo. Al momento nelle città campane si raggiunge i 17°, merito dell’azione dell’anticiclone che sta facendo aumentare le temperature ben sopra la media. E uno degli effetti sortiti è stata proprio la nebbia di questa mattina.

Campania. Il clima primaverile ha i giorni contati, di nuovo giù le temperature: da quando

Ma, come dicevamo, questo assaggio di primavera ha purtroppo i giorni contati. Perché a partire dalla prossima settimana, in particolare verso il weekend, giungeranno dai Balcani masse d’aria più fresche che inevitabilmente faranno calare di nuovo le temperature. I giorni interessati dalla perturbazione sono infatti venerdì 5 e sabato 6 marzo, con minime che raggiungeranno i 7 gradi e la massime che sfioreranno i 14°. In particolare, il maltempo si abbatterà nella giornata di sabato 5 marzo: secondo le previsioni, infatti, pioverà tutta la giornata.

continua a leggere su Teleclubitalia.it