giugliano scuole aperte 22 febbraio

Riaprono le scuole a Giugliano. A comunicarlo il sindaco Nicola Pirozzi con un avviso rivolto alla cittadinanza. Le lezioni in presenza riprenderanno a partire da lunedì 22 febbraio secondo l’organizzazione e le modalità che i dirigenti riterranno più opportune per il rispetto della normativa anti-covid. Non ci sarà alcuna proroga.

Giugliano, riaprono le scuole: da lunedì didattica in presenza

Sette giorni fa il primo cittadino della terza città della Campania aveva emesso due ordinanze con le quali aveva disposto la sospensione delle attività scolastiche in presenza delle scuole di ogni ordine e grado dal 15 al 20 febbraio. Ma oggi arriva l’avviso che non dispone altre chiusure. “Visti i dati comunicati dalle scuole e quelli rilevati dal sistema sinfonia della Regione Campania – si legge nel provvedimento – e rivelato che al momento non si registra un’emergenza tale da richiedere una proroga dell’ordinanza che sospendeva la didattica in presenza”, da lunedì 22 febbraio le scuole potranno riaprire.

Una decisione che pone il comune di Giugliano anche in linea con i provvedimenti del Tar Campania. Il tribunale amministrativo ha di recente bocciato infatti le ordinanze comunali di Villaricca e Marano che sospendevano per ragioni epidemiologiche le lezioni in presenza. Ulteriori decisioni in merito alla Dad e alle modalità di svolgimento delle attività didattiche arriveranno adesso soltanto dal governatore campano Vincenzo De Luca, da sempre preoccupato dalla crescita dei contagi tra i banchi di scuola. Il Presidente della Regione vorrebbe scongiurare lo slittamento della Campania in fascia arancione, eventualità che purtroppo sembra destinata a concretizzarsi alla luce degli ultimi dati giunti al Cts.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it