movimento 5 stelle giugliano

GIUGLIANO. Prime frizioni nella maggioranza giuglianese di Nicola Pirozzi. C’è stata oggi una riunione tra il primo cittadino e il Movimento 5 stelle. E’ infatti con il maggiore azionista di maggioranza che sono sorti i primi malumori nelle ultime settimane.

Giugliano, malumori tra sindaco e Movimento 5 stelle

I pentastellati hanno incontrato Pirozzi e hanno esposto il loro dissenso sulla gestione di questi mesi. Ma le frizioni sono tali che il consigliere Salvatore D’Agostino ha rimesso la delega alle pari opportunità che solo lo scorso mese il sindaco gli aveva conferito.

La motivazione, si legge nella lettera protocollata, “la stesura definitiva delle linee programmatiche ufficiali, nella loro versione ultima e invariabile è totalmente differente da quelle presentate dal sottoscritto e stravolge ogni mio personale raggiungimento di obiettivi prefissati”. D’Agostino ha fatto sapere alla nostra redazione che alla base ci sarebbero anche motivi personali.

Ieri si è persino vociferata la possibilità di dimissioni di esponenti espressione del Movimento a causa anche di incomprensioni relative in particolare alla gestione delle politiche sociali.

Intanto anche i Repubblicani, tramite la consigliera Maria Vitiello, ha protocollato una richiesta in cui ha chiesto “gli emolumenti della segretaria e dei dirigenti”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it