L'amore strappato

L’amore strappato è una serie che a partire dalle 21 e 25 di questa sera, 10 febbraio, andrà in onda su Canale 5, ma si tratta di una storia vera?

La fiction diretta da Ricky Tognazzi e la moglie Simona Izzo è tanto attesa dal pubblico televisivo. Ma andiamo a scoprire insieme la tram, il cast e tutte le curiosità della serie.

L’amore strappato, storia vera? La trama

L’amore strappato  è ispirata ad una storia vera e narra la vicenda di Rosa e Rocco, la cui vita ordinaria, viene sconvolta quando nel 1995, mentre fervono i preparativi per il festeggiamento del compleanno di Ivan e della recita a scuola della piccola Arianna. All’insaputa dei genitori, la bambina viene inaspettatamente prelevata da un carabiniere e da una psicologa, mentre il padre Rocco viene messo in stato di fermo.

L’uomo è infatti accusato di abusare della figlia, che viene quindi strappata all’amore dei genitori e del fratello. Da qui comincia la battaglia di Rosa, prima per dimostrare l’innocenza del marito, poi per cercare di riavere la propria figlia e ricomporre la famiglia.

L’amore strappato: il cast

L’amore strappato vanta un cast d’eccezione. Infatti, tra i protagonisti indiscussi troviamo una bravissima Sabrina Ferilli nel ruolo di Rosa. Quest’ultima è una coraggiosa madre, che protegge con coraggio e determinazione la sua famiglia. Fortemente convinta dell’innocenza del marito.

Rocco è il marito di Rosa interpretato da Enzo De Caro. Uomo integro ed onesto che è riuscito a raggiungere una buona posizione lavorativa partendo dal basso. La piccola Arianna è invece, interpretata da Elena Minichiello. La giovane attrice riesce a mostrare alla perfezione tutti gli stati d’animo di una bambina di 7 anni che ha sempre vissuto spensierata la sua infanzia e ad un tratto viene strappata dai suoi affetti e sottoposta a difficili domande a cui dare risposta.

Tra i protagonisti de L’amore strappato troviamo anche il regista Ricky Tognazzi che interpreta il ruolo dell’avvocato Smiraglia. È l’avvocato difensore di Rocco ma manca di quelle qualità empatiche che il caso in questione richiede. Questo aspetto negativo però gioverà all’esito del processo.

Curiosità e puntate

L’amore strappato è la trasposizione del libro “Rapita dalla giustizia”, scritto dai giornalisti Caterina Guarnieri e Maurizio Tortorella. Qui viene narrata la vicenda di Angela Lucanto, una bambina di 7 anni che nel 1995, viene prelevata da scuola da un assistente sociale e due carabinieri. La piccola viene trattenuta in una casa – famiglia milanese, dopo una falsa accusa di pedofilia mossa nei confronti del padre.

Sabrina Ferilli parlando del film ed analizzando il suo ruolo ha definito L’amore spezzato una storia di dolore. sofferenza e mala giustizia, ma anche di un amore forte che una madre e moglie è capace di donare. Simona Izzo, inoltre, parlando degli attori che hanno preso parte al film ha detto: “La forza di questa fiction è nella famiglia che si è formata sul set grazie ai bravissimi attori che fanno parte di questa produzione.”

L’amore strappato è una fiction composta da tre puntate che andranno in onda a partire da questa sera alle ore 21 e 25 su Canale 5 o in streaming sul sito Mediaset Play.

continua a leggere su Teleclubitalia.it