teano chiusura scuole ordinanza sindaco

In crescita i contagi da Covid-19 in Campania. In provincia di Caserta, a Teano, il sindaco ha già disposto un lockdown parziale per frenare la crescita della curva epidemiologica. Dino D’Andrea anticipa così il governatore Vincenzo De Luca e chiude le scuole fino al 20 febbraio. Stop anche a bar e alcol.

Teano, arriva un parziale lockdown: chiuse scuole fino a 20 febbraio e stop a bar e alcol

Con una nuova ordinanza, il primo cittadino del centro casertano ha imposto nuove restrizioni per limitare la circolazione del virus. La decisione presa proprio nel giorno in cui il Presidente della Regione ha lanciato l’allarme nel corso della sua diretta Facebook sulla crescita esponenziale dei casi di Covid in Campania. Il provvedimento prevede la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado fino al 20 febbraio, lo stop alla vendita di alcolci da parte dei bar e la chiusura provvisoria della fiera settimanale e della piazzetta Sperandeo. Di seguito, nel dettaglio, i punti dell’ordinanza.

  • Sospensione, in via cautelativa, delle attività didattiche in presenza di tutte le scuole e di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale dal 08/02/2021 fino al 20/02/2021 (le attività didattiche si potranno svolgere regolarmente in (DAD – Didattica a distanza);
  • Sanificazione di tutti gli edifici scolastici di competenza del Comune (ove mai non avessero ancora provveduto);
  • Chiusura di Piazzetta Sperandeo al fine di evitare assembramenti, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso alle private abitazioni o alle attività commerciali, dalle ore 18.00 alle ore 5.00;
  • Chiusura del parcheggio antistante la scuola media Laurenza;
  • Divieto di vendita per asporto di alcolici, da parte dei bar, a partire dalle ore 05.00 alle ore 18.00 (è consentita la vendita per la sola consumazione al banco o al tavolo);
  • Divieto di vendita di alcolici, da parte di qualsiasi attività commerciale, a partire dalle ore 18.30 fino alle ore 05.00, ad eccezione del delivery (consegna a domicilio);
  • Sospensione della fiera settimanale (mercato del sabato) fino al 20/02/2021.
continua a leggere su Teleclubitalia.it