È atteso per oggi il consueto monitoraggio del venerdì dell’Istituto superiore di sanità sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese. Al momento tutta Italia si trova in zona gialla ad eccezione di Sardegna, Sicilia, Puglia, Umbria e Provincia autonoma di Bolzano.

Coronavirus, quali regioni potrebbero cambiare colore dall’8 febbraio

Nessuna Regione è in zona rossa. Ma per sapere quali Regioni dovranno introdurre misure più severe e quali le potranno invece allentare bisognerà aspettare le decisioni del ministro dimissionario Roberto Speranza.

Una cosa però è certa: nessuna Regione passerà in zona bianca; in Italia ci sono ancora troppi i contagi. Potrebbero invece passare dalla zona arancione alla zona gialla sia la Puglia che la Sardegna. Si confermerà con ogni probabilità l’arancione anche per Sicilia e l’Umbria.

Non ci dovrebbero essere nuove strette per le Regioni che si trovano in zona gialla come Emilia Romagna, Marche, Veneto, Val d’Aosta, Lombardia, Piemonte, Lazio, Campania, Liguria, Toscana e Calabria. Più precaria è invece la situazione in Molise, dove l’Rt è sopra quota 1, ma anche Trento, Friuli Venezia Giulia e Abruzzo.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it