audio maradona

Un audio inviato su Whatsapp poco prima che Maradona morisse. “Il ciccione sta per morire” diceva il suo ‘amico medico di fiducia, Leopoldo Luque a un confidente.

L’audio WhatsApp è del 25 novembre scorso, poco prima che l’ex Pibe de Oro esalasse l’ultimo respiro. Da più parti è stato denunciato lo stato di abbandono del campione che era senza un’assistenza medica adeguata dopo l’intervento subito, ‘curato’ con psicofarmaci che ne tenessero a bada gli impulsi, obeso.

Maradona, l’audio Whatsapp

Il portale Infobae ha pubblicato le tracce audio della conversazione tra il neurochirurgo Leopoldo Luque e la psichiatra Agustina Cosachov, indagati per il decesso del Campione. “Tranquilla Agustina, abbiamo fatto tutto ciò che potevamo. La famiglia era al corrente della situazione – ha detto il medico negli attimi concitati del malore -, sapeva che si trattava di un paziente difficile. L’unica cosa che adesso ti chiedo è di avvisarmi nel caso siano arrabbiati e di dirmi quali siano i loro spostamenti”.

Successivamente, Luque ha contattato un collega confermando la notizia dell’imminente decesso dell’ex Pibe de Oro: “Scemo, il gordo sta morendo. Pare abbia avuto un arresto cardio-respiratorio, io sto andando là”.

Leggi anche: Spunta un’altra figlia di Maradona: è nata quando lui era a Napoli

continua a leggere su Teleclubitalia.it