Enrico Ianniello è un grande attore italiano, conosciuto sia a teatro che in televisione, ma ha anche scritto alcuni libri di grande successo. 

Si è fatto conoscere al grande pubblico interpretando Vincenzo Nappi nella fiction “A un passo dal cielo”, adesso si calerà nei panni di Bruno Modo, medico e fedele amico di Ricciardi. Scopriamo alcune curiosità su di lui.

Enrico Ianniello, età

L’attore nasce a Caserta il 15 novembre 1970. L’attore ha 50 anni ed è nato sotto il segno dello Scorpione.

Altezza

L’attore casertano è alto 1.75cm

Moglie e figli

Della sua vita privata si sa che dal 2011 è sentimentalmente legato con Gabriella, che ha conosciuto sul set di Un passo dal cielo. Nel suo passato però c’è stata un’altra donna importante, dalla quale Enrico Ianniello ha avuto un figlio.

Bruno Modo, “Il Commissario Ricciardi”

Il medico è fervido antifascista dai modi cinici, ironici e schietti. È amico di Ricciardi, che stima profondamente, anche se non capisce per quale motivo conduca una vita così appartata.

Amante del vino e delle belle donne, non disdegna di frequentare i bordelli napoletani e non riesce a tenersi le sue battute ironiche nei confronti di Mussolini, suscitando la preoccupazione di Ricciardi. In qualità di anatomopatologo, nel corso delle indagini è un valido e fidato alleato del commissario, che ammira l’umanità e il profondo rispetto con il medico cui “studia” i morti. Tra il cast de Il Commissario Ricciardi ricordiamo Lino Guanciale, Serena Iansiti e Antonio Milo. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it