Nei giorni scorsi gli studenti si sono fatti sentire attraverso proteste affinché potessero ritornare in classe, tra i banchi di scuola e riprendere gli studi i presenza. In un clima di incertezza i più preoccupati sono stati i ragazzi che dovranno affrontare la maturità. 

Le scuole sono pronte ad accogliere i ragazzi. 

A ritornare in aula anche gli studenti lavoratori del serale. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it