pagamento pensioni gennaio quando arriva

La pensione del mese di gennaio è in arrivo. I pagamenti sono iniziati il 28 dicembre ma coloro che hanno optato per l’accredito dell’assegno sul conto corrente bancario dovranno attendere fino a domani.

Il secondo giorno bancabile di gennaio, infatti, coincide con martedì 5 gennaio: sarà questo il giorno in cui si riceverà la prima mensilità del 2021.

Anticipo della pensione solo per chi la riceve in Posta

Solo per i pensionati che riscuotono la pensione presso Poste Italiane è stata prevista l’anticipazione del pagamento di gennaio rispetto alle normali scadenze, distribuito su più giorni a partire dal 28 dicembre, anticipo e scaglionamento eccezionalmente stabiliti da ordinanza n. 723 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per garantire il ritiro in piena sicurezza e nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid.

Riportiamo qui il calendario degli accrediti per chi riscuote la pensione in Posta:

  • lunedì 28 dicembre cognomi dalla A alla C
  • martedì 29 dicembre cognomi dalla D alla G
  • mercoledì 30 dicembre cognomi dalla H alla M
  • giovedì 31 dicembre (solo mattina) cognomi dalla N alla R
  • sabato 2 gennaio (solo mattina) cognomi dalla S alla Z.

Potrebbe anche interessarti >> Reddito di cittadinanza gennaio: la data del pagamento

Pensioni febbraio 2021

Come anticipato, per quanto riguarda le pensioni del mese prossimo, il pagamento presso gli istituti bancari avverrà regolarmente lunedì 1° febbraio 2021.

Come sarà organizzato, invece, il calendario per chi ritira la pensione in Posta?

A quanto pare, anche la prossima mensilità sarà pagata in anticipo, tenendo conto del consueto calendario suddiviso in ordine alfabetico.

Pertanto, i pensionati che ritirano l’importo in contanti potranno farlo da lunedì 25 a sabato 30 gennaio nel rispetto delle norme anti Covid.

continua a leggere su Teleclubitalia.it