Fiamme allo scoccare della mezzanotte in un’abitazione di Castellammare di Stabia. Un petardo avrebbe innescato un incendio che ha mandato a fuoco un appartamento.

Castellammare, petardo provoca incendio in casa

Il rogo è divampato in un’abitazione all’ultimo piano di una palazzina a Santa Maria dell’Orto. Le fiamme si sono propagate anche all’abitazione vicina. Sul posto i vigili del fuoco per spegnere il rogo. Il proprietario è tornato indietro per salvare il suo cane.

L’incendio è scoppiato dopo le 24. Aperta un’inchiesta per accertare le responsabilità. L’ipotesi più probabile è che un razzo o un petardo, partito da un balcone limitrofo, abbia innescato l’incendio. Per fortuna non ci sarebbero feriti.

Episodio simile anche a Casalnuovo, in via Eduardo De Filippo, dove un appartamento è andato in fiamme dopo che un botto, presumibilmente lanciato da un’abitazione vicina, ha provocato un rogo che dal terrazzino si è esteso anche all’interno di un’abitazione disabitata al momento dei fatti. Complessivamente, il bilancio della notte di San Silvestro in Campania parla di otto feriti, tra cui una donna raggiunta da un proiettile vagante a Giugliano.

continua a leggere su Teleclubitalia.it