Positivo al Covid ingaggia una lite automobilistica in strada e sputa all’indirizzo di un’altra persona. E’ quanto accaduto a Portomaggiore, in provincia di Ferrara. Il diverbio sarebbe sorto per motivi di parcheggio.

Portomaggiore (Ferrara), lite automobilistica finisce in sputi: uomo denunciato per epidemia colposa

A fronteggiarsi un 62enne e un 39enne. Secondo una prima ricostruzione, i due avrebbero litigato per questioni di parcheggio. L’anziano avrebbe lasciato la macchina in doppia fila, scatenando la reazione del più giovane. Dalle parole si è passati presto ai fatti. L’anziano avrebbe strattonato e sputato in faccia all’altro automobilista, che ha risposto con un numero imprecisato di pugni fratturandogli il naso.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Portomaggiore. Il 62enne, portato in ospedale, è risultato positivo al Covid-19. Da qui la denuncia per epidemia colposa. L’altro, invece, che ha ricevuto lo sputo in faccia, ora è in regime di quarantena fiduciaria. Dovrà rispondere di lesioni. Non è la prima volta che, in tempi di Covid, una lite finisce in sputi. In America, a Detroit, un conducente di autobus si è contagiato ed è morto dopo che una donna gli aveva starnutito addosso.

continua a leggere su Teleclubitalia.it