terremoto verona

Altra scossa di terremoto in Italia, precisamente in provincia di Verona. Pochi minuti fa, alle 15.36, si è verificato un nuovo evento sismico di magnitudo ML 4.4. L’epicentro stavolta è nella zona: 3 km W Salizzole (VR), il. La scossa è stata anticipata da un’altra alle 14.44 di magnitudo 2.8.

Terremoto a Verona

La profondità della scossa di oggi di 4.4 è di 9 km. Il terremoto è stato localizzato dalla sala Sismica INGV-Roma. Già alle 14.02 si era registrata una prima scossa di magnitudo 3.4 sempre a Salizzole. Non è ancora noto se ci siano danni a persone o cose.

Terremoto Croazia

Già questa mattina un terremoto di magnitudo 6,4 è avvenuto in Croazia ed è stato avvertito in Italia, lungo la costa Adriatica, da Trieste all’Abruzzo. L’epicentro è stato localizzato intorno a Petrinja, una cinquantina di km a sud di Zagabria, una regione già colpita ieri da scosse sismiche.

Stando ai media locali, a Petrinja tra gli edifici crollati vi sarebbero il locale ospedale e un asilo. L’unica vittima accertata finora del forte terremoto è una ragazzina di 12 anni, morta sotto le macerie a Petrinja.

Il sindaco di Petrinja, Darinko Dumbovi, parlando all’emittente 24 Sata, ha dichiarato: “È terribile, ci sono morti e feriti, abbiamo visto un bambino morto in una piazza, il centro di Petrinja è distrutto. È un disastro, come Hiroshima“.

continua a leggere su Teleclubitalia.it