morto vigile del fuoco tonello scanu

Tragedia nel corpo dei Vigili del Fuoco, Tonello Scanu muore a 54 anni. E’ deceduto il vicecaposquadra in servizio al Comando di Sassari mentre lavorava ad una messa in sicurezza di un cavo dell’alta tensione.

Il post dei Vigili del Fuoco

A darne notizia è lo stesso Corpo dei Vigili del fuoco, con un post di cordoglio su Twitter, accompagnato da un fiocco nero in segno di lutto, dove si legge: “Durante intervento per la messa in sicurezza di un palo pericolante della linea elettrica, a Nulvi in provincia di Sassari, è deceduto un vigile del fuoco. Sono in corso gli accertamenti per stabilire le cause del drammatico incidente”.

La ricostruzione

Secondo una prima indagine il 54enne è stato colpito da un cavo elettrico staccatosi a causa del forte vento ed è rimasto folgorato. Sul posto, dopo l’allarme, sono intervenuti i carabinieri e il 118, ma per il 54enne non c’è stato purtroppo nulla da fare.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it