Il Coronavirus continua a mietere vittime in provincia di Napoli. A Casavatore madre e figlio sono deceduti a distanza di 24 ore l’uno dall’altro.

Casavatore, il Covid-19 uccide madre e figlio

Si tratta di Nunzia Orefice e di Mimmo Borgia. Come riporta NanoTv, le condizioni di entrambi apparentemente non sembravano preoccupanti, poi il loro stato di salute è precipitato nel giro di poco tempo, portando entrambi alla morte.

L’improvvisa dipartita di entrambi ha sconvolto la comunità di Casavatore. Nunziatina e Mimmo erano infatti molto conosciuti e ben voluti in città. Quest’ultimo lavorava in un’azienda fornitrice di componenti elettrica sulla circumvallazione esterna.

continua a leggere su Teleclubitalia.it