non mi fai ridere instagram

Un hashtag diventato virale tra i comici in queste ultime ore, “Non mi fai ridere” su Instagram sta facendo il giro del web e in tanti si chiedono cosa significhi. Sono soprattutto i comici a pubblicare video in cui taggano altri colleghi e gli dicono appunto “Non mi fai ridere”.

Non mi fai ridere su Instagram

La prima è stata Katia Follesa che ha attaccato Angelo Pintus che ha a sua volta risposto. Un botta e risposta tra i due comici che ha scatenato i commenti dei fans, inizialmente convinti di essere di fronte ad una discussione. Video dietro il quale, in realtà, si nasconde la challeng #nonmifairidere a cui hanno aderito tatissimi comici. Angelo scusa. Approfitto di questo mezzo per dirti una cosa che non ti ho mai detto in questi anni. Fai queste imitazioni anni ’80. Pensi di essere il più bravo, ma non mi fai ridere“, afferma Katia Follesa.

La replica di Angelo Pintus non si è fatta attendere.Brava, brava. Katia, non mi fai ridere, mai”, afferma Pintus nel video pubblicato su Instagram. La challenge è nata dopo i commenti che Katia Follesa ha ricevuto da alcuni haters i quali l’hanno accusata di non fare più ridere dopo essere dimagrita. “Andare a intaccare la mia professionalità per via del mio aspetto fisico mi ha fatto davvero male. [. . . ] Trovo veramente triste oltre che poco intelligente l’atteggiamento di queste persone che criticano l’aspetto fisico “al contrario”. Siccome non possono dire “fai schifo, stavi meglio prima” allora ti dicono che da magra non fai più ridere come prima”, ha dichiarato la Follesa al Corriere della Sera. Alla challeng #nonmifairidere hanno così aderito anche altri comici come Frank Matano, Ciro Priello e Gianluca Fru dei The Jackal.

continua a leggere su Teleclubitalia.it