Napoli. Tragedia questa mattina sulla statale in direzione Volla. Salvatore Romano, residente a Casalnuovo, è morto carbonizzato nel suo furgone dopo aver impattato un camion.

Incidente sulla circumvallazione esterna, morto 29enne

In circostanze ancora da chiarire, alle 6.40 di questa mattina al km 28+700, un furgone di marca Dacia e un camion si sono scontrati. La dinamica sarebbe quella di un tamponamento. A seguito dell’impatto, probabilmente dovuto alle condizioni del manto stradale, il mezzo più piccolo sui cui viaggiava la vittima ha preso fuoco.

Il conducente stava trasportando frutta e verdura e molto probabilmente si stava dirigendo al mercato ortofrutticolo di Volla per lavorare. Il 29enne sarebbe rimasto bloccato all’interno dell’abitacolo riportando ustioni gravissime risultate poi fatali.

Sul posto sono sopraggiunti i Vigili del Fuoco e i carabinieri di Volla. I militari dell’Arma hanno effettuato i rilievi del caso. caI sanitari del 118 hanno constatato il decesso del giovane dopo lo spegnimento dell’incendio. I tentativi di rianimazione si sono rivelati inutili. Il traffico in direzione del capoluogo ha registrato vistosi rallentamenti.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it