Terribile incidente ieri sera a Floridia, in provincia di Siracusa. A perdere la vita Federico Santangelo, uno studente di 16 anni.

La tragedia si è consumata verso le 20. E’ stato un automobilista di passaggio a vedere vicino il marciapiede del Centro comunale di raccolta, che c’era una persona a terra. L’uomo si è fermato per prestare soccorso ed ha subito avvertito il 118.

In contrada Vignarelli i soccorritori non hanno potuto fare null’altro che constatare il decesso del ragazzino. I militari dell’Arma hanno fatto i rilievi del caso. Il corpo del ragazzo si trovava a pochi passi dal marciapiede accanto al Centro comunale di raccolta, il casco era volato ad una ventina di metri e la moto ad una decina di metri dal cadavere.

Sul posto è arrivato da Siracusa il pm di turno che dopo avere parlato con i militari dell’Arma, ha disposto la rimozione della salma. Il giovane potrebbe aver perso il controllo della moto, volando così dal sellino. Federico Santangelo viveva con i suoi genitori ed una sorella più grande. Aveva una fidanzatina e pare che ieri sera avesse un appuntamento con lei.

continua a leggere su Teleclubitalia.it