Le scuole in Campania resteranno chiuse. La Regione è stata inserita nella lista delle aree “gialle” che prevede didattica in presenza tranne che per le superiori di secondo grado.

La Campania, si apprende da fonti della Regione, resterà invece ferma sulla chiusura di ogni grado delle scuole che proseguiranno con didattica a distanza. Quindi dopo la pubblicazione del provvedimento del governo in gazzetta Ufficiale verrà emessa un’ordinanza per confermare la chiusura.

La Campania è tra le regioni più colpite dal Covid, insieme a Lombardia e Piemonte. Il numero dei positivi di ieri ha superato quota 4mila. Tuttavia è stata inserita nella fascia gialla, assieme al Veneto, Abruzzo, Basilicata, Sardegna, Toscana, Campania, Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Liguria, Molise, Marche, Provincia di Trento e di Bolzano e Umbria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it