simone frascogna casalnuovo

Casalnuovo. Tragedia nella notte, 19enne ucciso a coltellate dopo una lite. I fatti sono accaduti nella serata di ieri, intorno alle ore 22, in corso Umberti I, centralissima via della città. La vittima risponde al nome di Simone Frascogna., residente nel comune di Casalnuovo. Il 19enne era un atleta di arti marziali molto ben voluto, rispetto delle regole e sempre pronto ad aiutare gli altri.

Ucciso a coltellate

Secondo una primissima ricostruzione, il giovane  sarebbe stato coinvolto in una lite, sembra per futili motivi, con un’altra persona quando è stato colpito con diverse coltellate.

Soccorso dai sanitari del 118, il ragazzo è stato portato d’urgenza nel più vicino ospedale, dove purtroppo è deceduto poco dopo il ricovero a causa delle gravi ferite riportate.

Sul posto i carabinieri della tenenza di Casalnuovo (agli ordini del comandante Fernando de Solda) che stanno tentando di fare luce sulla vicenda. Al vaglio degli investigatori anche i filmati della centrale di videosorveglianza del Comune.

Il post degli amici

“Mancherà sul Tatami il tuo sorriso, la tua educazione, il tuo saper aiutare i compagni, la tua voglia di vivere…. non mancherà il tuo ricordo quando saliremo sul nostro Tatami.
Ciao Simone, forse stasera avremmo dovuto essere altrove……
Asd Charles Gym si unisce al dolore della Famiglia per la perdita dell’atleta Simone Frascogna.”

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it