bimba 6 anni rottweiler

Bambina attaccata dai cani del vicino a Capena. Il fatto è avvenuto intorno alle 17 del 28 ottobre in in viale del Castello. La piccola di 6 anni è stata improvvisamente aggredita dai due grandi cani di razza rottweiler che le hanno provocato gravi ferite.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri della stazione di Capena e gli operatori del 118 che, date le condizioni della piccola, hanno chiesto l’intervento della eliambulanza per trasportarla d’urgenza al Gemelli.

E’ in coma in ospedale

I medici del Policlinico Agostino Gemelli per il momento non si pronunciano sull’esito dell’intervento. La piccola si trova ricoverata nel reparto di terapia intensiva pediatrica e le sue condizioni di salute restano gravissime.

I chirurghi con l’operazione ricostruttiva sono intervenuti sulle profonde ferite inferte dai morsi, che oltre il capo, hanno raggiunto diverse parti del corpo. Sono ore di apprensione per i genitori della bambina.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it