Si chiama Onofrio Ricupero la giovane vittima dell’incidente avvenuto nella tarda serata di ieri a Bari, in via Napoli. L’uomo aveva 35 anni. Lascia una moglie e due bimbi.

Bari, incidente in serata: muore Onofrio Ricupero

Secondo una prima ricostruzione, l’auto su cui viaggiava Onofrio sarebbe stata travolta da un’altra auto mentre procedeva in via Napoli. L’impatto è stato devastata. Sull’altro veicolo viaggiavano altre due persone. Il conducente è rimasto lievemente ferito, più serie invece le condizioni del passeggero.

Dopo lo scontro, la macchina con a bordo la vittima invece è finita contro il muro della vicina caserma Briscese. Onofrio sarebbe morto sul colpo. I soccorsi si sono rivelati inutili.  Sul posto è intervenuta la Polizia locale, che ha effettuato i rilievi del caso e ha avviato indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Intanto la notizia del decesso del 35enne ha fatto rapidamente il giro della città. tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social network. “Ciao fratellino mio. Non ti scorderò mai eri e rimarrai un ragazzo con un cuore grande”, il commento di Nicola su Facebook. “Siamo stati raggiunti da una terribile notizia: in un incidente stradale ha perso la vita il nostro amico e fratello Onofrio Ricupero. Ci stringiamo in questo funesto momento alla sua famiglia”, il post di Paolo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it