agguato napoli san paolo

Napoli. Agguato nei pressi dello Stadio San Paolo nel quartiere di Fuorigrotta, 63enne colpita alle gambe mentre era nel parcheggio. Vincenzo Calone, 63 anni, era insieme alla moglie quando è stato ferito da un colpo d’arma da fuoco.

L’uomo è riuscito a scappare con l’auto e raggiungere l’ospedale San Paolo dove è tutt’ora ricoverato e non è in pericolo di vita.

Agguato a Napoli

Sul luogo dell’agguato sono arrivati gli uomini della Polizia di Stato del locale commissariato San Paolo e i tecnici della Polizia Scientifica per i rilievi del caso: nel piazzale antistante lo stadio sono stati rinvenuti due bossoli calibro 9.

Indagini sono in corso per cercare di individuare il responsabile o i responsabili del ferimento del 63enne. L’agguato potrebbe rientrare nelle tensioni criminali che stanno attraversando in questo periodo la zona occidentale di Napoli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it