“L’area metropolitana di Napoli dovrebbe diventare zona rossa”. Lo avrebbe dichiarato, secondo quanto apprende Il Mattino, Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della conferenza Stato-Regioni.

Al momento in Campania sono due le città diventate “zona rossa”. In provincia di Napoli, c’è Arzano dove di recente ci sono state delle proteste e dei blocchi stradali da parte dei cittadini e dei commercianti. E poi Avella, in Irpinia, diventata zona rossa un giorno fa. In quest’ultimo caso, l’ordinanza del sindaco prevede il divieto di accesso o di allontanamento dal territorio comunale se non per comprovate necessità, la sospensione di manifestazioni, eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi per l’infanzia, la sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e delle attività degli uffici pubblici.

continua a leggere su Teleclubitalia.it