napoli controlli polizia covid

Napoli. Ieri sera gli agenti del Commissariato Decumani hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza Bellini, via dei Tribunali e piazza San Domenico Maggiore, zona interessata dalla “movida”.

Nel corso dell’attività i poliziotti hanno identificato 85 persone ed effettuato un controllo presso un locale di piazza Bellini; il titolare è stato sanzionato con la chiusura di due giorni dell’attività poiché l’esercizio era aperto oltre l’orario consentito.

Controlli in Piazza Carlo III

Ieri sera  gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato e della Polizia Locale, con il supporto dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone di piazza  Carlo III, piazza Volturno e via Ponte di Casanova.

Nel corso dell’attività sono state identificate 80 persone di cui 36 con precedenti di polizia e sono stati controllati 20 autoveicoli e 23 motoveicoli di cui 3 sottoposti a fermo amministrativo e 4 a sequestro amministrativo.

Inoltre, sono state contestate 10 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente e per guida di veicolo sprovvisto di copertura assicurativa, mentre un uomo è stato sanzionato poiché passeggiava in strada senza indossare la mascherina.

Infine, una 30enne potentina con precedenti di polizia è stata arrestata poiché destinataria di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di Napoli, poiché inottemperante al divieto di dimora nel comune di Napoli e all’obbligo di firma nel comune di Potenza.



continua a leggere su Teleclubitalia.it