Chiude una chiesa a Marano dopo la scoperta della positività di una persona entrata in stretto contatto col parroco. Si tratta della parrocchia di San Ludovico D’Angiò.

Marano, chiude una chiesa: parroco a contatto con un positivo

E’ stato il parroco della parrocchia, Don Ciro Russo, a comunicare l’accaduto ai social. La decisione di chiudere il luogo di culto è stata adottata dopo che il parroco ha appreso della positività al tampone di una persona – presumibilmente un fedele – con cui si è frequentato nei giorni scorsi. “Mi hanno appena comunicato di essere stato a contatto con una persona positiva al Covid-19 – spiega don Russo – Purtroppo siamo costretti a chiudere la chiesa fino a quando non avremo l’esito del tampone”.

Questa mattina il prete ha celebrato una messa, alla quale hanno partecipato molti fedeli. Adesso però la parrocchia è off-limits e il prelato ha comunicato la decisione via social anche per consentire a tutti i membri dela sua comunità parrocchiale di adottare le necessarie contromisure sanitarie. C’è apprensione tra i frequentatori della parrocchia, a loro volta entrati in contatto con Don Ciro.



continua a leggere su Teleclubitalia.it