Sara Pizzato

Sgomento per la tragedia che ha colpito Sara Pizzato, 42 anni, morta 24 ore dopo un incidente stradale per un’emorragia cerebrale. A darne notizia è Prima Vicenza. La donna è stata protagonista e vittima di un terribile incidente stradale mentre si recava in auto a Cremona, per seguire un corso di aggiornamento.

La telefonata

Sulla strada però, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrata con un Tir. Apparentemente nulla di grave, solo un grande spavento. Tanto che la 42enne ha subito chiamato l’ex compagno per spiegargli l’accaduto e rassicurarlo sulle sue condizioni di salute.

Inutile l’operazione

Poi, improvvisa, la tragedia. Dopo la telefonata Sara si è sentita male ed è svenuta. Trasportata d’urgenza in ospedale, è stato sottoposta a un’operazione nel tentativo di salvarle la vita. La donna ha lottato per la vita fino alle 5 di martedì mattina, quando i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sara lascia un figlio di 13 anni, la mamma Daniela e la sorella Vanessa. Il padre Ampelio, ex assessore comunale, era venuto a mancare 10 anni fa, a seguito di una malattia, quando aveva solo 57 anni.



continua a leggere su Teleclubitalia.it