Giugliano. Stop all’area Pip di Giugliano. Il commissario prefettizio, Umberto Cimmino, in questi mesi sta lavorando a vari fascicoli. Tra questi quello sull’area pip: area per il piano per gli insediamenti produttivi che si sta costruendo lungo la circumvallazione esterna.

Giugliano, sospesi lavori all’area Pip

La dirigente Valvo, stando a quanto fa sapere il commissario, ha avviato le procedure per la sospensione dei lavori di realizzazione dell’intera area. Cimmino, infatti, vuole vederci chiaro. L’attenzione è focalizzata sulle autorizzazioni che sono state già rilasciate, soprattutto in materia ambientale. Il nodo principale è relativo al sistema fognario che in zona sarebbe inesistente e su cui il viceprefetto e i dirigenti stanno lavorando.

Le verifiche sono in corso e al palazzo di Corso Campano gli uffici starebbero setacciando e controllando i vari nulla osta regionali, le autorizzazioni dell’autorità di bacino e altro ancora. I lavori dell’area pip sono in corso già da diversi mesi. Tanti gli imprenditori che hanno già investito acquistando un capannone in zona. Ora però è tutto fermo in attesa di verifiche.



continua a leggere su Teleclubitalia.it