In fiamme, nella notte, la moto dell’ex consigliere di Giugliano, Giuseppe D’Alterio. Sull’episodio, è intervenuto anche il candidato capolista della LISTA GUARINO, già consigliere comunale, Raffaele Migliaccio, che ha voluto esprimere solidarietà a D’Alterio.
“Quanto accaduto la scorsa notte a Giuseppe D’Alterio – ha detto Raffaele Migliaccio – è un fatto grave. Auspico che si faccia al più presto luce sull’episodio e che si possa escludere qualsivoglia collegamento con la competizione elettorale che ci apprestiamo ad affrontare. Esprimo la mia solidarietà e vicinanza al consigliere uscente Giuseppe D’Alterio, e sono sicuro che avrà la forza per andare avanti e lasciarsi alle spalle questa angheria. Le prossime elezioni amministrative dovranno essere un esempio di partecipazione democratica, pertanto, tutti noi candidati abbiamo il dovere e la responsabilità di impegnarci in maniera serena, leale e trasparente nell’esclusivo interesse di Giugliano e dei cittadini Giuglianesi.”

 

COMUNICATO STAMPA



continua a leggere su Teleclubitalia.it