metropolitana afragola

Dal centro di Napoli alla stazione di Afragola sulla linea dell’alta velocità (e viceversa), passando per l’area nord del capoluogo e per i comuni di Casavatore e Casoria, con una bretella aggiuntiva per collegare il comune di Arzano. È l’ambizioso progetto della linea metropolitana ribattezzata Lan (Linea Afragola Napoli) presentato ieri al PalaCasoria alla presenza del governatore De Luca, del vicepresidente del consiglio regionale Tommaso Casillo e di alcuni sindaci dei comuni dell’area nord.

Il progetto prevede un percorso di 13 km sul quale vengono individuate 13 stazioni:Cavour, Foria-Orto Botanico, Carlo III, Ottocalli, Leonardo Bianchi, Di Vittorio, Casavatore-San Pietro, Casoria-Casavatore, Casoria Centro, Casoria-Afragola, Afragola Garibaldi, Afragola Centro e Afragola Av.

La metropolitana sarà realizzata in tempi non brevissimi, ma servirà una delle aree più congestionate della Campania. Una grande occasione di sviluppo anche per la cosiddetta “Cattedrale nel deserto”, la stazione Tav di Afragola attualmente sprovvista di servizi di collegamento al territorio.



continua a leggere su Teleclubitalia.it