Si torna a sparare nell’area nord di Napoli. A cadere sotto i colpi di un sicario un 32enne in via Don Guanella. L’uomo, Fabio Covelli, un pregiudicato del posto, è stato raggiunto da diversi colpi d’arma da fuoco, così come riporta Il Mattino.

Napoli, agguato al rione Don Guanella: 32enne gambizzato

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, ad agire è stato uno sconosciuto questa notte alle 2. L’aggressore viaggiava in sella a una moto quando ha esploso dei colpi d’arma da fuoco all’indirizzo della vittima. Subito dopo si è dileguato facendo perdere le sue tracce.

Il 32enne è stramazzato a terra immerso in una pozza di sangue. Subito sono scattati i soccorsi che l’hanno trasportato in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita. Avviate le indagini del caso per ricostruire i retroscena di quello che assume i contorni di un agguato di camorra. La vittima ha numerosi pregiudizi per droga e reati contro il patrimonio.



continua a leggere su Teleclubitalia.it