rapina poste mugnano

Mugnano. Rapina a mano armata all’ufficio Postale di via Giugliano Mugnano. Due balordi si sono introdotti all’interno dell’ufficio postale, puntando le pistole contro i dipendenti.

Mugnano, rapina a mano armata alle Poste: pistola in faccia ai dipendenti e fuga con i soldi

Non è ancora chiaro a quanto ammonti il bottino, né l’esatta dinamica dei fatti. Quello che è emerso che in due, intorno alle 15, sono entrati in azione con pistola e volto travisato.

I malviventi hanno intimato ai funzionari delle Poste di aprire la cassa e di consegnare loro tutto il denaro. Pare che qualcuno si sia sentito male durante la rapina, forse qualche dipendente. Dopo aver messo a segno il colpo, i due si sono dati alla fuga con il bottino.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Marano, guidati dal Capitano Gabriele Lo Conte. In questo momento i militari stanno ascoltando i presenti per ricostruire l’esatta dinamica e stabilire la stima del bottino trafugato. Nelle prossime ore gli uomini dell’Arma potrebbero acquisire le immagini di videosorveglianza installate all’interno dell’ufficio postale per identificare i malviventi.



continua a leggere su Teleclubitalia.it