Sul focolaio a Mondragone interviene anche il governatore Vincenzo De Luca. In una breve clip apparsa oggi sulla sua pagina Facebook, il Presidente della Regione ha cercato di tranquillizzare i cittadini e ha fornito ulteriori chiarimenti su quanto accaduto nelle palazzine ex Cirio dove si registrano quasi 50 casi di positività al Covid-19.

Mondragone, sul focolaio interviene Vincenzo de Luca

“A Mondragone, come sempre, abbiamo reagito con immediatezza. Non appena avuta la notizia, abbiamo messo in quarantena le palazzine. Sono state mobilitate le forze dell’ordine per avere controlli rigorosi. Il lavoro è impegnativo, la nostra attenzione massima”, spiega De Luca. “Sono contagi arrivati in Italia dalla Bulgaria e probabilmente da altre parti del mondo. Faremo un lavoro a tappeto sui stagionali che si recano nei campi a luglio e agosto. Stiamo reggendo bene e stiamo dando sicurezza sanitaria ai nostri cittadini”.

inlineadv

related