salvatore ferraro morto capodrise

Rientra da Parma con una strada febbre. Viene ricoverato e muore pochi giorni dopo. Capodrise piange Salvatore Ferraro, 52 anni. Il decesso è avvenuto all’ospedale di Marcianise a causa di un arresto cardiaco.

Capodrise, morto Salvatore Ferraro: aveva 52 anni

Due giorni fa, secondo quanto riporta Edizionecaserta.it, Salvatore non si era sentito bene. Aveva accusato sintomi febbrili e si era recato all’ospedale di Marcianise dove i medici avevano deciso di ricoverarlo per accertamenti. Lunedì sarebbe stato dimesso ma questa mattina, intorno alle 9, le sue condizioni sono improvvisamente precipitate ed è deceduto.

Il 52enne era sceso al Sud per stare accanto al papà, dopo la fine del matrimonio e dopo anni vissuti a Parma. I funerali si terranno domenica 14 giugno alle ore 12.00 nella Chiesa di S.Andrea Apostolo. La tragedia ha scosso l’intera comunità di Capodrise, che conosce Salvatore fin da piccolo quando scorrazzava nella zona delle botteghe. A stroncarlo sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it