Bollettino Protezione Civile giovedì 23 aprile

Bollettino Protezione Civile giovedì 23 aprile. Il Dipartimento di Protezione Civile, come di consueto, emetterà alle ore 18:00 il bollettino ufficiale sulla situazione della diffusione e del contagio del coronavirus nel nostro Paese. Questi i dati reali aggiornati ad oggi, giovedì 23 aprile 2020.

Bollettino Protezione Civile giovedì 23 aprile

Ecco il bollettino, regione per regione, aggiornato a giovedì 23 aprile. Come di consueto nel corso del pomeriggio il Dipartimento di Protezione Civile ha pubblicato il bollettino, riguardante l’emergenza coronavirus, con tutti i nuovi casi, i decessi, i guariti e i tamponi registrati nelle ultime 24 ore a livello nazionale. C’è un netto calo nei nuovi casi di contagio, oggi 2.646 rispetto ai 3.370 di ieri. Aumentano i decessi, quest’oggi 464 contro i 437 di ieri mentre è record di guariti in un solo giorno: 3.033 rispetto ai 2.943 di ieri. È record anche di tamponi poiché in sole 24 ore ne sono stati fatti ben 66.658 (ieri 63.101). Inoltre quest’oggi si contano addirittura -851 attualmente positivi: per il quarto giorno di fila, infatti, cala il numero dei malati.

Bollettino Protezione Civile di ieri 22 aprile

In Italia le persone complessivamente risultate positive al Coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 187.327. Di questi, 107.699 sono i contagiati attuali. Le persone guarite nelle ultime 24 ore sono 2.943, per un totale di 54.543. Il totale delle vittime è di 25.085, 437 in più. Continua il calo dei pazienti in terapia intensiva: sono 2.384, 87 in meno rispetto a due giorni fa.

Il dato è in calo per il diciottesimo giorno consecutivo. Dei pazienti attualmente positivi, 23.805 sono poi ricoverati con sintomi – 329 in meno rispetto a ieri – e 81.510 sono in isolamento domiciliare. I tamponi eseguiti nella giornata di oggi sono 63.101 in più, per un totale di 1.513.251. Ieri erano stati 52.126. Il numero complessivo di tamponi giornalieri include anche i tamponi fatti “in uscita”, ovvero le persone che dopo la malattia o l’isolamento domiciliare vengono sottoposti a 1 o 2 tamponi prima di poter essere definiti “guariti”. Sono questi i dati del bollettino quotidiano della Protezione Civile. 

Bollettino Regione Lombardia 23 aprile

Ecco il bollettino, aggiornato a giovedì 23 aprile, riguardo l’emergenza coronavirus in Lombardia. A pochi minuti dalla pubblicazione dei dati nazionali da parte del Dipartimento di Protezione Civile, la Regione Lombardia ha pubblicato il proprio bollettino aggiornando i numeri riguardanti i nuovi casi, i decessi, le persone guarite e i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. In leggero calo il numero dei nuovi casi, quest’oggi 1.073 rispetto ai 1.161 di ieri. Aumenta il numero dei decessi: 200 rispetto ai 161 di mercoledì e aumenta notevolmente anche il numero dei guariti, oggi 1.242 contro i 736 di ieri. Sono 12.016 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, ieri 13.502.

(Segui qui la diretta)

Bollettino regione Lombardia di ieri 22 aprile

La Lombardia conta 161 nuove vittime in 24 ore. In totale i decessi da Covid ora sono 12.740. Rispetto a ieri ci sono stati +1.161 positivi per un totale di 69.092 casi. I dati arrivano a fronte di 13.502 nuovi tamponi eseguiti, per un totale di 290.699. Il numero dei pazienti in terapia intensiva ora è di 817 (-34), i ricoverati sono 9.692 (-113). I dimessi sono in tutto 42.820 (+1.147).

Dati relativi ai casi Covid-19 nelle province:

  • Bergamo 10.848 (+60)
  • Brescia 12.178 (+100)
  • Como 2.681 (+89)
  • Cremona 5.706 (+65)
  • Lecco 2.109 (+16)
  • Lodi 2.787 (+36)
  • Monza e Brianza 4.253 (+42)
  • Milano 17.000 (+480)
  • Mantova 2.977 (+44)
  • Pavia 3.798 (+93)
  • Sondrio 1.012 (+46)
  • Varese 2.302 (+51)
continua a leggere su Teleclubitalia.it